Business Process Reengineering e YOURcheckup, metodologie e strumenti a supporto dell’imprenditore


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.yourceo.it/home/wp-content/themes/tower/includes/view/blog/loop-index.php on line 49

Business Process Reengineering e YOURcheckup, metodologie e strumenti a supporto dell’imprenditore

di Alfredo Gamberini, Senior Advisor yourCEO


“Non c’è vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare.”

Di certo questa celeberrima frase di Seneca possiede il dono della sintesi. Ma anche della sentenza. Un tempo, con le vele quadre, la barca andava avanti solo col vento che le gonfiava da dietro, da qui il detto andare col vento in poppa per sottolineare situazioni favorevoli. Le recenti regate di America’s Cup hanno fatto capire sia ai neofiti di questo meraviglioso sport, sia ai capitani di lungo corso, che oramai la posizione delle vele, con vento che viene da poppa o da prua, non cambia. Anzi, chi pratica vela sa che è molto più divertente intraversare la barca risalendo il vento di bolina con angolo stretto rispetto a una andatura al gran lasco col vento di traverso o da dietro. Ma perché un articolo di management comincia con Seneca e con la vela? Perché la frase del grande filosofo ha molto in comune con chi fa impresa e con le organizzazioni aziendali.

L’imprenditore sa sempre dove vuole andare. La domanda è se anche l’organizzazione lo sa e soprattutto se è pronta a prendere il favore del vento nel modo più efficace o se possiede solo le vele quadre, magari senza esserne completamente consapevole, ed è quindi in grado di procedere solo con una andatura.

Un aiuto all’imprenditore, per meglio comprendere se la propria organizzazione è adeguata al tratto di mare che si intende affrontare, viene dal tool di diagnosi organizzativa messo a punto dai professionisti di YOURgroup.

Perché YOURcheckup?

  • Per avere un Check up della tua organizzazione fatta da Manager Executive,
  • Per avere spunti di riflessione sulla tua azienda dopo una chiacchierata su nove aree che caratterizzano l’organizzazione,
  • Per avere un punto di vista manageriale per la risoluzione di un problema,
  • Per individuare e implementare delle azioni necessarie alla crescita dell’organizzazione.

 

 

Quest’ultimo punto può rappresentare l’inizio del Business Processes Reengineering, BPR, un intervento organizzativo di revisione dei procedimenti operativi a valle di una analisi dei processi. Lo scopo è ridefinire, se non riprogettare, i processi aziendali in maniera da renderli più adeguati alle necessità correnti analizzando la catena del valore con l’eliminazione di attività senza valore aggiunto.

L’obiettivo del Business Processes Reengineering è quindi quello di restituire all’organizzazione una struttura più snella ed elastica con la rimozione di ostacoli che condizionano i processi e acquisire nuovi strumenti di lavoro che normalmente interessano più funzioni aziendali.

A seguire un esempio di intervento su una azienda manifatturiera nella quale in modalità Fractional, ovvero per 2-3 giorni la settimana, Executives afferenti a diversi verticali hanno effettuato un BPR partendo da un dato di fatto dopo il check up (As Is), progettando quello che si vorrebbe avere (To Be), passando per l’azione, che contraddistingue il Fractional Executive, il quale non restituisce slides ma fatti concreti sul campo perché perfettamente calato nell’organizzazione.

 

Come si vede l’intervento ha coperto praticamente tutte le aree e il grande vantaggio di avere in campo dei Fractional Manager è quello di avere la visione d’insieme del lavoro da compiere per generare valore all’azienda e al cliente. Proviamo a spiegare meglio questo concetto che è al centro dell’essere Fractional Manager. E’ impensabile che l’azienda quando decise di dotarsi del MES non abbia fatto un corso per capire come fare gli avanzamenti di fase, ma altra cosa è implementare una contabilità industriale. Ogni ERP ha un modulo di tesoreria, ma continuiamo ad assistere nelle PMI a uomini o donne di fiducia dell’imprenditore che lo rincorrono con fogli excel non strutturati, che normalmente non prendono i dati dal sistema informativo aziendale, ma sono spesso alimentati a mano. Il Fractional Executive ha la visione di insieme, non del solo modulo della tesoreria o del MES, anzi per dirla tutta non entra nei verticalismi dei moduli, ma è in in grado di fare cultura conoscendo il porto di arrivo del processo ed è quindi in grado di legare i processi aziendali nel modo più corretto, eliminando ridondanze e generando valore per l’impresa.

YOURcheckup è uno strumento che può rivelarsi estremamente utile anche nel monitorare, con cadenza definita, le aree aziendali oggetto di BPR. Può per esempio essere uno degli allegati del riesame della direzione quando si analizzano, su base periodica, scostamenti di obiettivi annuali. YOURcheckup può essere inserito in procedure di monitoraggio del sistema qualità o essere parte integrante della documentazione atta a ottenere, o mantenere, le certificazioni del sistema qualità stesso. Inoltre è noto che da settembre 2021 entrerà in vigore la parte di decozione e di dissesto della riforma del Codice della Crisi di impresa e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019), ma è doveroso ricordare che già dallo scorso marzo 2020 è in vigore il nuovo art. 2086 per il quale è necessario dotarsi in azienda di un adeguato assetto organizzativo, amministrativo e contabile. In altre parole il legislatore ci sta dicendo che non si possono più gestire le aziende a braccio ma è necessario istituire un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura ed alle dimensioni dell’impresa anche in funzione della rilevazione tempestiva di una possibile situazione di crisi e della perdita della continuità aziendale. Anche in questo caso il tool può essere preso in considerazione per essere inserito tra i nuovi strumenti per la diagnosi precoce dello stato di difficoltà, strumenti che hanno l’obiettivo di monitorare, ed eventualmente, rilevare situazioni patologiche che potrebbero sfociare anche nella crisi dell’impresa. Quindi YOURcheckup, gestito da Fractional Executive inseriti in azienda, come strumento da inserire tra i protocolli del buon governo d’impresa e delle procedure di allerta, dirette ad evitare che il ritardo nell’individuazione dei segnali della crisi d’impresa si trasformi in insolvenza.

Se al tempo di Seneca ci fossero stati i Fractional Executive, forse a noi sarebbe arrivata una frase diversa.  

YOURgroup ha un Team di professionisti specializzati per accompagnare le aziende per fare decollare i progetti di internazionalizzazione sia online che offline con competenza e strumenti all’avanguardia.

👉Stai pensando a un’azione di Processes Rengineering? Affidati ad esperti per risparmiare tempo e risorse.

 

  • On 2 maggio 2021
  • 0 Comments
  • 1 likes

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *